OrientDB 

Convenite con me che fare un DB é la cosa più difficile che ci sia? Seconda solo a fare un sistema operativo, diciamo 😇

Stasera ho conosciuto uno degli sviluppatori di OrientDB, un DB multimodello (parolone!). In pratica i dati possono essere memorizzati come nodi di un grafo, e le relazioni sono gli archi.

La cosa più simpatica é che i dati possono essere interrogati con un linguaggio molto simile all’sql, e si può accedere ai dati in formato Json con la dot notation.

La cosa positiva, rispetto a tutti gli altri DB NoSql, é che questo almeno gestisce i vincoli d’integrità, di univocità, cosa che MongoDB invece non fa.

OrientDb ha altre feature come la gestione del cluster completamente automatica e quindi la scalabilità, la navigazione tra oggetti che non comporta costosissime join…

Una feature visuale simpatica é la possibilità di vedere i dati come un grafo, invece che come tabella,quindi le relazioni sono esplicitate benissimo.

Non vi resta che scaricarlo, estrarlo, e lanciare la console di amministrazione. Buona sperimentazione!

Related Posts: