[Risultati Sondaggio] - I programmatori e i corsi di formazione

Ciao ragazzi! Più o meno una settimana fa ho lanciato questo sondaggio nel gruppo di programmatori salernitani che ho il piacere di coordinare, DevDay Salerno. Il sondaggio cercava di capire in che modo gli informatici professionisti si aggiornano, o comunque cercano di stare al passo con le nuove tecnologie lavorative.

Hanno risposto 40 persone, che considero un buon numero che rappresenta la nostra community. Nel gruppo facebook ci sono circa 200 persone, su Meetup (che è il nostro sito di riferimento, eh!) siamo 430 e passa.

Sarà un post con una carrellata di grafici. Pronti?

Risultati

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Quanto tempo dedichi in una settimana allo studio di cose nuove? . Numero di risposte: 34 risposte.

Alcuni amici mi hanno fatto notare che il blocco 3-10h poteva essere più granulare. L’anno prossimo miglioreremo!

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Qual è il tuo modo preferito per aggiornarti?. Numero di risposte: 34 risposte.

Sono in tanti a preferire gli articoli di blog, i tutorial on line, e altre risorse bene o male gratuite disponibili in rete. Niente di male: ce ne sono tante e anche di ottima qualità.

C’è comunque molta gente che utilizza i videocorsi, sia gratis che a pagamento, ad esempio Coursera o Udemy.

Tanti preferiscono conferenze o comunque incontri con persone in carne ed ossa - e se avete partecipato almeno una volta ai nostri DevDay, avreste dovuto marcare anche questa risposta :)

I Libri e i corsi di formazione sono meno gettonati. Forse perchè leggersi un libro è un investimento a lungo termine e che richiede tempo; mentre i corsi di formazione generalmente si pagano. Si pagano quanto?

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Hai mai frequentato un corso di formazione a pagamento (es. Workshop)? . Numero di risposte: 34 risposte.

Guardate con attenzione questo grafico. Le prossime risposte andranno ad analizzare i tre gruppi che hanno avuto a che fare con i corsi di formazione, o che desiderano farlo (amici che non volete farli, per voi il questionario finisce qui).

Solo il 48% di chi ha risposto al questionario ha partecipato, almeno una volta nella vita, a un corso di formazione a pagamento. Di questi, l’8,8% pensa di aver perso tempo…

Risultati aggregati

Le prossime domande le ho poste a tutti tranne a quelli che non hanno intenzione di partecipare a un corso di formazione.

Qui vediamo tre macrogruppi, 35-60€, 60-100€, 100-150€. Sarebbe interessante capire i prezzi “presupposti” in base al ruolo, seniority, tipo di competenze, ma poi questo sondaggio diventava caotico :)

La cosa che sorprende di questo grafico è che molti dev (più del 50% del totale) considerano giusto pagare di tasca propria i corsi di formazione. Tuttavia un abbondante 90% ritiene che le aziende dovrebbero farsi carico delle spese di formazione!

Segmentiamo: analizziamo le risposte di coloro che non hanno mai partecipato a nessun corso (ma vorrebbero farlo)

Ricordate il grafico a torta

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Pensa ad un ipotetico corso di formazione di cui avresti urgentemente bisogno. Quale pensi che sia il prezzo giusto per un corso di formazione di una giornata, con un docente specializzato, su una tecnologia moderna? . Numero di risposte: 17 risposte.

La domanda completa era:

Pensa ad un ipotetico corso di formazione di cui avresti urgentemente bisogno. Quale pensi che sia il prezzo giusto per un corso di formazione di una giornata, con un docente specializzato, su una tecnologia moderna?

Tra coloro che non hanno mai partecipato ad alcun corso, possiamo di nuovo vedere come il tris 35-60, 60-100, 100-150 siano le fasce di prezzo più gettonate ed equidistribuite.Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Chi dovrebbe pagare questo corso di formazione? . Numero di risposte: 17 risposte.

Forse per chi non ha mai partecipato a nessun corso è il prezzo ad essere un deterrente, e vorrebbero che fosse l’azienda a pagarli.

Ora analizziamo le risposte di chi ha già partecipato almeno una volta ad un corso di formazione

In questo gruppo ci sono sia quelli che hanno partecipato e non gli è piaciuto, sia quelli che hanno partecipato e NON gli è piaciuto.

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Pensa ad un ipotetico corso di formazione di cui avresti urgentemente bisogno. Quale pensi che sia il prezzo giusto per un corso di formazione di una giornata, con un docente specializzato, su una tecnologia moderna? . Numero di risposte: 13 risposte.

La prima domanda è la stessa del gruppo precedente: quanto vorresti pagare? Sorprendentemente qui c’è un vincitore, anche se non maggioritario: il gruppo dei 100-150€.

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Chi dovrebbe pagare questo corso di formazione? . Numero di risposte: 13 risposte.

Anche in questo mondo “ideale”, sono in parecchi a ritenere che l’azienda dovrebbe sponsorizzare questi corsi.

Ora vediamo le risposte sull’ultimo corso a cui hanno partecipato

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Pensa all'ultimo corso di formazione a cui hai partecipato. Quanto hai speso? . Numero di risposte: 12 risposte.

Si, avete letto bene: il 33,3% di chi ha partecipato almeno ad un corso lo ha fatto a un prezzo di 200€ o più.

Grafico delle risposte di Moduli. Titolo della domanda: Chi ha pagato l'ultimo corso di formazione a cui hai partecipato?. Numero di risposte: 13 risposte.

Finalmente la realtà viene a galla: la maggior parte degli intervistati ha pagato questi corsi di tasca propria.

Questo dato potrebbe essere interpretato in molti modi, ad esempio che le aziende non investono o che i developer ci tengono alla loro formazione più dei loro datori di lavoro… ma lascio questo tipo di commenti a voi.

E io?

Ho voluto verificare un attimo quale fosse il sentiment della community su questo argomento, giusto per capire se se ne sente il bisogno, se siamo “nati imparati”, se è una questione di prezzo, etc.

Io non ho partecipato a questo sondaggio, perchè non volevo falsare i dati. A futura memoria vi dico che ho partecipato ad un solo corso di formazione in passato, e me lo sono pagato io. All’epoca l’ho fatto perchè l’argomento era di nicchia (NodeJS, agli inizi) e non trovavo intorno a me persone che avevano una conoscenza professionale della materia.

Ne farei altri se non dovessi chiedere le ferie per potervi partecipare (in passato era così, oggi non più), mentre sarei disposto anche a pagare di tasca mia se le competenze da acquisire riguardano me e non quello che devo fare in azienda.

Una volta ho trovato una citazione su un sito americano, che purtroppo non trovo più: un informatico che non si aggiorna almeno 8 ore alla settimana è un informatico che nel giro di 5 anni sarà fuori mercato. (Aiutatemi a ritrovare la citazione! Conteneva numeri, dati, fonti.)

Informatico avvisato…

Related Posts: