Ognuno vota le tasse che vuole pagare 

Le persone (tutte: i ricchi, la classe media e i poveri) votano esprimendo una preferenza per il livello delle imposte che desiderano o ritengono giusto, considerando che i benefici maggiori della spesa pubblica, finanziato attraverso le imposte, andranno ai poveri.

Società caratterizzato da alti tassi di disuguaglianza tenderanno a votare per alti livelli di tassazione, perché la popolazione povera che beneficerebbe dei trasferimenti pagando poche imposte é largamente maggiore rispetto alla popolazione ricca o benestante.

Ora, una tassazione alta riduce gli incentivi a investire e a lavorare sodo, e ciò riduce il tasso di crescita dell’economia.

Da “Chi ha e chi non ha”, Branko Milanovic

Related Posts: