Progetti a cui lavoro: HYPE - carta di credito, conto bancario, app. 3 in 1!

Uno dei prodotti su cui lavora la mia azienda é Hype.

Hype é molte cose: una carta di credito con IBAN, quindi é anche un conto bancario, e si gestisce tramite un’app che ha delle funzionalità avanzate.

“Tutto qui? Ce ne sono centomila come Hype!” vero, e siccome io non vivo nelle caverne e maneggio soldi e carte di credito sfortunatamente più per spendere che per incassare, ecco la mia opinione a riguardo.

hype-logo

Ovviamente si dovrebbe aver capito che lavoro per loro, anche se non lavoro direttamente su Hype; se non fossi stato convinto della bontà del progetto non ne avrei mai parlato spontaneamente.

Hype é un progetto in cui crediamo molto, nato da una collaborazione tra Banca Sella e noi di Bemind.

Innanzitutto é totalmente gratuito, nella sua versione starter.

La registrazione e l’attivazione si può fare dalla app per cellulare, e ci siamo inventati un metodo super fico per evitare di farvi firmare cataste di documenti (tipici dell’ambito bancario) e poi spedirli: un Selfie con un documento di riconoscimento, e voilà, la carta sarà a casa vostra nel giro di un paio di giorni.

l’attivazione della carta con il selfie l’ha introdotta anche Unicredit, ma poi c’è sempre un passaggio in banca per poterla attivare. +1 per noi!

Nel frattempo, una volta approvata la richiesta di apertura del conto (in genere 10 minuti durante l’orario di ufficio), potete già utilizzare l’app da cellulare che é funzionante all 100% e con la quale potrete effettuare bonifici, inviare soldi, ricaricare, etc.

Funzionalità ovvie

Nella sua versione base, Hype é una carta ricaricabile e un conto bancario. Quindi può essere ricaricata via bonifico (ci vogliono 1-3 giorni…)  o via carta di credito (istantanea). Le ricariche sono gratuite.

controlate sempre la data in cui ho scritto questo articolo e verificate che le condizioni contrattuali siano quelle che descrivo io.

Le spese di prelievo sono gratuite dai Bancomat.

Stando ai foglietti promozionali, sono gratuiti anche i prelievi dai Postamat, ma questo non l’ho ancora provato / verificato.

Potete fare bonifici, pagare on line, o nei negozi, come se fosse una normale carta di credito prepagata.

Killer Features!

Con “killer features” si intendono quelle funzionalità che, una volta provate, diventano irrinunciabili.

Potete trasferire soldi tra carte Hype in maniera istantanea e senza costi, e i soldi vengono ricevuti istantaneamente (un bonifico con gli steroidi!). Immaginate ora quando andate in pizzeria e dovete dividere la spesa con la vostra comitiva… Non sarà più un incubo.

Postepay, ad esempio, è uscita adesso con questa funzionalità che noi avevamo già da un anno. E a noi è gratis.

Un’altra funzionalità indispensabile, per lo meno per me che sono uno spendaccione, sono gli obiettivi. E’ possibile impostare un’obiettivo (Es. assicurazione dell’auto) e una data di scadenza (es. gennaio 2017), un importo, e Hype provvederà a “nascondere” una parte del credito, ad esempio 2,5€ al giorno, così da arrivare all’obiettivo coi soldi risparmiati senza sforzi.

Che ve lo dico a fare …. ci hanno copiato anche questa funzionalità!

Altra funzionalità per chi è stato vittima di frodi telematiche: la carta è attivabile e disattivabile a piacimento, tutte le volte che si vuole. E’ possibile bloccare solo gli acquisti online, o solo quelli fisici, in modo da evitare che un malintenzionato possa divertirsi con i nostri soldi.

Per questo Hype è diventata la mia carta di riferimento per gli acquisti on line, e la attivo solo quando devo fare un acquisto, così sono sicuro che nessuno può fare macelli a mia insaputa.

Tutto qui?

Assolutamente no! Con l’appoggio di Banca Sella, sarà possibile pagare con hype su internet (tramite il loro gateway di pagamento, Gestpay) e nei negozi, senza neanche tirare fuori la carta di credito. Questo è particolarmente utile per i commercianti che vogliono offrire più possibilità di pagamento ai propri clienti, oltre ad avere alcune statistiche sulla propria attività (e i propri competitor…). Maggiori dettagli sul sito di Hype for business.

Spero di avervi convinto. La carta è perfetta per quei giovani che hanno bisogno di una carta per gestire i loro risparmi e le loro vacanze, ma anche per chi ha bisogno di trasferire soldi con i propri familiari e amici.

Attivare la carta è questione di minuti e, considerato che è gratuita, conviene farlo!

Related Posts: